fbpx
Argomento: Regno di Dio

7 febbraio 2019 – Marco 6, 7-13

Andare non portando nulla e senza pretendere nulla è l’inizio di ogni relazione vera. Scatena la bellezza dell’ospitalità e dell’essere ospitati. Ci toglie dal cuore il bisogno di sicurezze. Anche la sicurezza dell’annuncio viene azzerata. Rimane solo la bellezza dell’annuncio che a noi è donato e che noi semplicemente condividiamo vivendolo e viviamo condividendolo.

23 gennaio 2019 Marco 3, 1-6

Gesù si arrabbia, si indigna di fronte alla chiusura mentale dei suoi avversari. Si arrabbia e si rattrista dinanzi all’atteggiamento di farisei e erodiani. Gesù non è d’accordo con il sistema che mette la legge al di sopra della vita.

15 gennaio 2019 Marco 1, 21b-28

Mi sovviene la bellezza delle liturgie in Mozambico dove durante l’eucaristia o la liturgia domenicale si riportano le notizie di tutti e di tutto, le si condivide. Mi sovviene la bellezza di dove sono stato in parrocchia del suono della campana non solo quando vi è un morto, ma anche e soprattutto quando vi è una nascita, cristiana o musulmana che fosse.

lunedì 14 gennaio Marco 1, 14-20

È giunto a noi il tempo del fidarsi e dell’affidarsi. Schiavi come siamo dei risultati per ogni cosa che facciamo, non riusciamo a cogliere una presenza: quella del Regno in mezzo a noi. Non è più il tempo dell’attesa, è il tempo dell’interesse al bene della vita.

Share This