La Parola del giorno

In questa rubrica proponiamo la meditazione del Vangelo del giorno. Il nostro desiderio è di spezzare il pane quotidiano della parola di Dio, condividendo la nostra lectio divina.

21 luglio 2019 Luca 10, 38-42

da Giovanni Nicoli


Essere Maria e non Marta è iniziare la mia giornata accogliendo l’amore del Samaritano.

20 luglio 2019 Matteo 12, 14-21

da Giovanni Nicoli


Siamo al vertice del fallimento di Gesù nella sua presenza su questa terra. Entrando nella sua presenza fallimentare incontriamo un suo modo di viverla...

19 luglio 2019 Matteo 12, 1-8

da Giovanni Nicoli


L’idolatria, che è la principale malattia di ogni religione, sia essa di stato oppure no, ci porta ad essere gente dei sacrifici anziché gente...

18 luglio 2019 Matteo 11, 28-30

da Giovanni Nicoli


Il giogo dell’amore che congiunge Padre e Figlio e noi con Lui, è il giogo della croce, sotto il quale c’è già il Cristo,...

17 luglio 2019 Matteo 11, 25-27

da Giovanni Nicoli


La benedizione del Padre ci salva dall’idolatria. Salutarci con la benedizione è dono dall’alto che scende su di noi. È ritornare a vedere la...

16 luglio 2019 Matteo 11, 20-24

da Giovanni Nicoli


Oggi l’invito è a risvegliarci dalla parodia che sembra diventare sempre più la nostra vita; risvegliarci dalla commedia che sembra stiamo recitando per ritornare...

15 luglio 2019 Matteo 10, 34-11, 1

da Giovanni Nicoli


Noi, normalmente, iniziamo un’attività perché c’è del gusto, perché ci piace: questo è cosa buona ma non ancora pienamente umana.

12 luglio 2019 Matteo 10, 16-23

da Giovanni Nicoli


A noi cogliere la bellezza della perseveranza nel bene per potere crescere nella libertà del bene stesso.

11 luglio 2019 Matteo 19, 27-29

da Giovanni Nicoli


Tutti questi beni il Signore ci invita a perderli, vale a dire a spenderli per il bene della vita. Questi beni accumulati sono la...